Un importante controllo da fare prima di acquistare un dominio

Specialisti nel supporto e formazione alle Imprese che vogliono entrare nel mondo digitale

Un importante controllo da fare prima di acquistare un dominio

30 Giugno 2015 Blog 0

C’è un controllo da fare prima di acquistare un dominio.

Infatti oltre a considerazioni di marketing, è bene sapere che ci sono delle verifiche che devono essere compiute in modo abbastanza scrupoloso per evitare un problema assillante in questo periodo.

La scelta di un nome a dominio comporta parecchie valutazioni, ma dopo che si è giunti alla conclusione che un nome a dominio è quello giusto perché è bello, suona bene, risalta il focus e per mille altre ragioni tra le quali la più importante è il fatto che sia disponibile.

Ma queste sono motivazioni di marketing puro, ma ce ne è una “tecnica” che veramente in pochi si mettono a verificare.

Un tempo quando i nomi a dominio erano pochi, oltre ad essere facile decidere per quale usare, la probabilità che tale dominio fosse stato usato per fare spam erano veramente esigue.

Non oggi, dove a seguito dell’uso indiscriminato della posta elettronica alcuno provider poco “puliti” sono costretti a registrare continuamente nuovi domini.

C’è quindi il rischio di incappare in un nome a dominio che è finito in qualche decina se non centinaio di liste nere (le blacklist) e registrare ed usare un nome a dominio di questo tipo potrebbe rendere problematica se non vano l’invio delle email.

Sono disponibili centinaia di risorse in cui controllare come ad esempio https://www.ultratools.com/tools/spamDBLookup, o molte altre.

L’importante è sapere che se un dominio risulta libero oggi, non è detto che lo sia stato nel passato. La probabilità di registrare un dominio mai usato prima e che sia anche buono per il marketing è praticamente inesistente, a meno che non si inventi un nome completamente nuovo mai usato prima.

Attenzione! il dominio potrebbe non essere presente nelle blacklist dello spam ma essere presente in quelle per i virus o simili, come i domini usati per malware. Alcune liste sono disponibili a questi indirizzi:

Vuoi un parere?
Non ti costa nulla.


https://zeustracker.abuse.ch/blocklist.php

http://www.malwaredomains.com/?page_id=66
(la pagina è del 2008 ma i file elencati sono aggiornati spesso)

 

Quindi il mio consiglio è controllare sempre in ogni caso, specie se il dominio è acquistato da terzi. Nel dubbio affidati ad un consulente esperto di queste cose.